lunedì 26 aprile 2010

Il Plum-cake dell'intercultura


Mamma ,dobbiamo portare un dolce al laboratorio di intercultura.
Muble , muble, il laboratorio di intercultura......me lo sono perso.
Tra palestra ,piscina ,corso di inglese, questo laboratorio proprio non lo ricordavo.
E ditemi belle bambine cosa fate in questo laboratorio di INTERCULTURA?
Innanzitutto studiamo le culture di popoli diversi da noi, abbiamo parlato della condizione femminile in Iran (la condizione femminile in IRAN!!?!), ci siamo soffermati sull'importanzadell'accettazione dell'altro, da non considerare diverso.
A proposito Mamma perchè alcune volte ci dici che sembriamo delle zingare? ( Il mio metro e 70 comincia ad abbassarsi ad un metro e 40) Che hai contro gli zingari? Lo sai che loro trasmettono la cultura gitana? ( Sono ad un metro e 20) Sai che le loro gonne e ciondoli e capelli lunghi hanno un significato , un VALORE? ( Oramai sono ad un metro altezza Pituffo).
Ho avuto un'idea bellissima per il dolce , grido per spezzare questa situazione umiliante, un plum-cake bicolore, bianco e nero per dire che anche cose diverse assieme possono creare sapori speciali ( Capirai che sforzo di fantasia.......).
Bellissima idea Mamma! ( Ho riacquistato il mio metro e 70)
....e comunque nessuno mi toglie dalla testa che vestite male e con i capelli in disordine sembrano delle zingare.....
P.S. Ieri avevo lanciato un contest ma per motivi tacnici ho cancellato il post , però ne avrete notizie al più presto .Scusate




Ingredienti
175 gr zucchero
175 gr burro o margarina
225gr farina
una bustina di vaniglina
uncucchiaio di cacao
3 uova
50 gr di cioccolatto

Ho montato lo zucchero ed il burro , ho aggiunto le uova e la farina, ad una metà ho aggiunto la vaniglina all'altra metà il cacao. Ho versato nello stampo imburrato ed infarinato la metà bianca , ho sbriciolato il cioccolatto ( ho da consumare molte uova), ed ho aggiunto la metà al cacao. In forno 40 ' a 180°

14 commenti:

  1. A volte noi mamme dobbiamo usare proprio tutta la fantasia che abbiamo!!Bravissima e il plum cake...sofficissimo.Bacio

    RispondiElimina
  2. Davvero un'idea geniale...altro che piccolo sforzo!Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Crainissimo il post!... dolce l'idea dei due colori e buonissimo il risultato finale! Adoro il plumcake! Ti abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  4. I love how your mind works...creativity in baking!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo il plumcake e carinissimo anche il racconto!
    Sei molto brava anche a scrivere!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. bello il tuo dolce come il tuo post...sti figli pero'!!!ahaahah baci

    RispondiElimina
  7. bambini, beata la loro purezza e innocenza, che meraviglia!!

    RispondiElimina
  8. Un salutino e buona serata

    RispondiElimina
  9. Ciao Elena é un piacere leggere i tuoi post.Complimenti per il blog! Questo plum cake lo metto tra le ricette da fare, spero presto ;D e attendo il contest che preparerai ;D.
    A presto e buona serata!

    RispondiElimina
  10. Ciao sono capitata per caso sul tuo blog, complimenti,ci sono diverse ricette molto interessanti come quest'ultima!!! Saluti Manu.

    RispondiElimina
  11. Post carino, carino, carino!!!
    Ma sai che invece l'idea del plum bicolore ci sta proprio a pennello?! E' bella, ma soprattutto buona! ^_^
    Cipicchia che bambine!
    Bacioni cara aspetto contest...

    RispondiElimina
  12. mamma mia, ricordarsi di mille cose è un'impresa davvero!!! povere noi, oserei dire :-P!
    complimenti però per il plumcake, delizioso!
    buon w.e.

    RispondiElimina
  13. @grazie a tutte alle vecchie e nuove amiche verrò a salutarvi tutte

    RispondiElimina
  14. Molto carino il post con il plumcake che chiude l'episodio in modo preciso e goloso.
    Tornerò a trovarti con piacere...ah dimenticavo...anche se a dire il vero mi sa che non ti occorre considerato quanto intravisto velocemente...in bocca al lupo per la nuova avventura del blog! ;)
    A presto :))

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails